skip to Main Content

Miss Marx New

DOMENICA 20: 18.30 - 20.30
LUNEDI' 21: 20.30
MARTEDI' 22: 20.30
MERCOLEDI' 23: 20.30

GIOVEDI' 24:
VENERDI' 25:
SABATO 26:
DOMENICA 27:
LUNEDI' 28:
MARTEDI' 29:
MERCOLEDI' 30:

Genere: DRAMMATICO

Regia: Susanna Nicchiarelli
Durata: 107'
Cast: Romola Garai, Patrick Kennedy, John Gordon Sinclair, Felicity Montagu, Karina Fernandez, Emma Cunniffe, George Arrendell, Célestin Ryelandt, Oliver Chris, Alexandra Lewis, Georgina Sadler, Miel Van Hasselt, Freddy Drabble, Philip Gröning

Miss Marx

Trama:
Il film segue le vicende biografiche di Eleanor Marx, ultima figlia di Karl Marx. Sin da giovanissima Eleanor si interessa di politica sviluppando una forte determinazione per quelle che saranno poi le sue battaglie politiche e sociali. Impegnata nella lotta per la parità dei diritti dei lavoratori e delle donne, Eleanor è una donna brillante, intelligente, amante del teatro e della letteratura. Quando non è impegnata in politica recita a teatro e traduce in inglese opere letterarie come Madame Bovary e le opere di Ibsen. Mentre dal punto di vista sociale Eleanor mostra una grande indipendenza e uno spirito battagliero ardente, nella sua vita privata le cose vanno diversamente.
Eleanor incarna perfettamente i paradossi della donna moderna con le sue contraddizioni di indipendenza e amore romantico: mentre lotta quotidianamente per emancipare la figura della donna nella società ottocentesca, Eleanor è preda di un amore devastante e tossico per un uomo di nome Edward Aveling, un socialista, commediografo e attore. Conosciuto mentre era impegnata con la Federazione Social-Democratica, Eleanor se ne innamora perdutamente, nonostante lui non le sia mai fedele, anzi, Aveling aveva degli atteggiamenti crudeli nei suoi confronti, ai limiti degli abusi emotivi, senza contare i furti commessi ai danni del movimento FSD. In seguito Eleanor scopre che Aveling ha sposato in segreto una giovane attrice e questo la spingerà sull’orlo del collasso, portandola a compiere un gesto estremo che le costerà la vita.

Back To Top
Visit Us On Facebook